Champagne 1er Cru Brut Rosé Aubry

Rosè Premier Cru

8708

Aubry

Francia, Bollicine


Disponibile
48h

Consegna prevista entro il

36,00 €
36
Valutazioni medie

5.00 / 5

Valuta il prodotto!



Prodotto valutato da 1 utenti

5.00 1



Lo Champagne Brut Rosé Premier Cru di Aubry si inserisce in un’ottica tutta volta alla valorizzazione della storia passata, riecheggiando un sapore tradizionale fuori dal tempo nato dal recupero di uve ormai destinate a non essere più assaporate, come il Fromenteau o l’Enfumé. Lo champagne nasce da uve maturate su territori attentamente selezionati, quali Jouy-lès-Reims e Ville-dommange ed è figlio dell’assemblaggio di Chardonnay, Pinot Noir, Blanc e Meunier con l’aggiunta di vino rosso. La vinificazione avviene in botti di legno per poi passare all’assemblaggio e alla rifermentazione. Successivamente lo champagne viene lasciato affinare sui lieviti per una durata che si aggira dai 18 ai 26 mesi, a seconda del prodotto. Dopo la sboccatura lo si lascia riposare per 3 mesi, trascorso questo lasso di tempo in bottiglia lo Champagne Aubry Rosé è pronto per la vendita. Si presenta roseo, con una spuma tangibile e fina. Gli aromi fruttati rivelano la dolcezza della fragola e del lampone con un pizzico di agrume. La sua struttura agile e vigorosa rende memorabile ogni pasto e lo accompagna in modo eccelso. Lasciati avvolgere dal fascino dello Champagne Brut Rosé di Aubry, scopri il prezzo e assaporane il corpo per immergerti in una nuova esperienza sensoriale.

 

CantinaAubry
DenominazioneChampagne A.O.C.
TipoBollicine
OrigineFrancia
AnnoN/A
AffinamentoBarriques, Bottiglia
Grado alcolico12,5%
Formato0,75
AbbinamentiCrostacei, Formaggi Freschi, Pesce
AromiFrutti di bosco
VitignoChardonnay 60%, Pinot meunier e noir 25%, Vin rouge 15%
Temperatura di servizio6-8
Cantina: Aubry

Gli Aubry sono i proprietari viticoltori fin dal 1790 della cantina Aubry situata nel comune di Jouy-lès-Reims. Gli attuali proprietari (dal 1986) sono Pierre e Philippe Aubry che, anche grazie all’esperienza del padre, hanno seguito le tradizioni familiari senza però abbandonare la sperimentazione e la continua ricerca di uno champagne che possa coniugare al tempo stesso tradizione e innovazione. Il loro lavoro è iniziato nel 1989 con la riqualificazione dei vigneti di quella zona e la loro dedizione continua ancora oggi. Non solo chardonnay, pinot nero e pinot meunier: i fratelli Aubry puntano anche alle varietà più di nicchia come Petit meslier, Fromenteau e Arbanne. Così facendo il loro prodotto sarà estremamente diverso rispetto alle grandi cantine produttrici di champagne: il loro champagne è esclusivo, di classe e raro. Pierre, enologo, e Philippe, biologo, hanno unito le loro conoscenze per creare quanto di più incredibile si possa immaginare: uno champagne tradizionale ma originale. La loro creazione è la conseguenza della loro filosofia: rigore e precisione, rispetto per il territorio e per le vigne, originalità e creatività. L’azienda Aubry produce ogni anno circa 4000 KG di uva che viene distinta e separata a seconda dell’origine del frutto e della consistenza. La loro selezione di cuvée può essere senza dubbio definita rara.



Scopri tutti i vini della cantina Aubry

Origine

Top