Beyond the Clouds Elena Walch

Beyond the Clouds 2017

1214

Elena Walch

Trentino Alto Adige, Bianco


Non disponibile



39,50 €
39.5
Valutazioni medie

0 / 5

Valuta il prodotto!



Prodotto valutato da 0 utenti

0 0



Il Beyond the Clouds è un vino che come pochi altri riesce a raccogliere l'essenza della Francia enologica, proposto dall'azienda Domaine George. Il suo nome significa letteralmente "al di là delle nubi", a testimonianza dello scenario suggestivo e magnifico in cui crescono le vigne. I filari principali sono localizzati nella regione della Borgogna, più precisamente nel piccolo comune di Chablis, in un territorio dominato dalle dolce e amene colline. Il clima è temperato e vede la presenza di inverni freddi ed estati calde, intervallate da autunni e primavere assai miti. Il sistema di coltivazione utilizzato è lo sperone semplice con potatura Guyot, in un terroir che vede la presenza di un alto quantitativo di arenarie e componenti marnose. La favorevole esposizione solare verso sud/sud-est garantisce ottime condizioni di luce durante tutto l'anno. Alla base dell'etichetta vi è Chardonnay in purezza al 100%, uno degli uvaggi a bacca chiara più celebri e apprezzati. Nella prima decade di ottobre prende il via la vendemmia, che vede la selezione manuale dei migliori grappoli e la loro soffice pressatura una volta in azienda. Il mosto è lasciato fermentare in grandi vasche di acciaio per poi essere trasferito in barriques di rovere francese, dove prende il via l'affinamento. Il processo dura circa 6 mesi, dopodiché il vino viene imbottigliato e lasciato invecchiare per 2 ulteriori mesi in cantina.
CantinaElena Walch
DenominazioneAlto Adige D.O.C.
TipoBianco
OrigineTrentino Alto Adige
Anno2017
AffinamentoVasche Di Acciaio, Botti Di Rovere
Grado alcolico13,5%
Formato0,75
AbbinamentiPiatti Vegetariani
AromiNote floreali e fruttate
VitignoChardonnay ed altre uve a bacca bianca
Temperatura di servizio12-14°C
Cantina: Elena Walch

Elena Walch è un’azienda vitivinicola a conduzione familiare tutta al femminile. A capo dell’azienda si trova proprio Elena Walch, architetto che ha deciso di iniziare questa avventura nel 1988 e che da quel momento in poi non ha fatto altro che apportare miglioramenti alle vigne e alla cantina, fino a far arrivare la sua azienda all’apice del successo, consacrando la sua attività come la migliore realtà produttiva di vino in tutto l’Alto Adige. A seguire le aspirazioni della madre ci sono le sue due figlie, Julia e Karoline, che sono entrate a far parte dell’azienda ufficialmente qualche anno fa. Elena Walch rappresenta l’Italia e la tradizione altoatesina anche all’estero, dove i vini prodotti da questa azienda sono profondamente apprezzati dai migliori critici. L’azienda si compone di due vigneti principali (quelli di Castel Ringberg e Kastelaz) più tante altre piccole vigne sparse per il territorio. La cantina storica risale a circa 150 anni fa e nel 2015 è stata ampliata implementando tutte le nuove tecnologie necessarie. Sempre nel 2015 è stato installato un impianto fotovoltaico che riesce a provvedere al 50% del fabbisogno elettrico aziendale. Elena Walch tiene molto al concetto di territorio e persegue l’ideale di rispecchiare fedelmente il territorio: i vini Elena Walch senza dubbio ricalcano la storia e la qualità del territorio dell’Alto Adige.



Scopri tutti i vini della cantina Elena Walch

Origine

Top