Vini Pregiati Italiani: le Migliori DOC del Belpaese

vino bianco trentinoL'Italia può vantare tante eccellenze in tutti i campi, e quello del vino non fa di certo eccezione. Se vi state chiedendo quali sono i migliori vini italiani allora dovreste prepararvi ad una lunga lista, poiché le regioni italiane possono vantare un gran numero di vini DOC. DOC è il marchio "di origine controllata" e indica i vini più pregiati, più precisamente la zona delle uve raccolte ed utilizzate per la realizzazione di un determinato vino. Naturalmente, si tratterà di un contenuto di alta qualità, che dovrà rispettare dei criteri di produzione (come gradazione, caratteristiche organolettiche e affinamento in botte) stabiliti da un Decreto Ministeriale. Ma quali sono le migliori DOC del nostro paese? Vendiamone insieme alcune.

I Vini DOC più Buoni d'Italia

Ogni regione italiana è presente con i suoi vini DOC. La Toscana, ad esempio, può vantare l'Ornellaia, il Rosso di Montalcino Poggio alle Mura, il Brunello di Montalcino e ovviamente il Chianti. Il Chianti Classico 2014 del Castello Banfi, ad esempio, è un Chianti classico con forte presenza di Sangiovese, dal sapore fresco, equilibrato e caratteristico, ottimo soprattutto se si abbina con insaccati, primi di carne e selvaggina.

Il Brunello di Montalcino 2010 della Tenuta di Pian delle Vigne è ottimo anche con i funghi e conquista con l'aroma speziato con note balsamiche. Il Ruit Hora Bolgheri è un Bolgheri DOC, di vitigno Merlot 70%, Cabernet Sauvignon 20%, Petit Verdot 10%, con un irresistibile profumo di vaniglia, sambuco e frutti rossi. Un vino rosso da provare soprattutto con gli arrosti. Voglia di un bianco? Il Collio DOC è un Friulano della cantina Villa Russiz, dal Friuli Venezia Giulia.

Villa Russiz è una garanzia di qualità e raffinatezza che si perde nella notte dei tempi, poiché è sempre stato così fin dal 1868, quando la cantina è nata. Offre questo vino bianco DOC aromatico e con aroma di albicocca, che dovete assolutamente provare con affettati, antipasti e salumi. Dalla stessa cantina proviene anche il Malvasia, prodotto esclusivamente con uve Malvasia Istriana, raccolte unicamente a mano.

Rossi e Bianchi Italiani Pregiati DOC

Dal Veneto proviene il Montello DOC, Il Rosso dell'Abbazia prodotto dalla cantina Serafini e Vidotto. Un rosso di vitigno Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot, dal vivace colore rosso rubino, dal sapore avvolgente, equilibrato e definito. Nebbiolo 100% è il pregiato Barbaresco 2013 delle cantine Gaja, in Piemonte, una delle aziende vinicole che più ha contribuito a fare la storia del vino nel nostro paese.

Il Moscato di Pantelleria DOC è tra i più rinomati vini offerti dalla Sicilia. La cantina Lago di Venere offre questo vino dolce, ottimo con crostate e frutta, con il suo aroma di miele, una e frutta dolce, dal sapore morbido, dolce, caldo, rotondo. Restiamo in Sicilia con la cantina Baglio di Pianetto, che offre il Catarratto, un bianco dall'aroma di agrumi e vaniglia, 100% Catarratto.

Voglia di bollicine? Ci spostiamo in Trentino Alto Adige con il Pas Dose', denominazione Trento DOC, dalla cantina Cavit Altemasi. Di vitigno Chardonnay 60%, Pinot Nero 40%, si presta in modo ottimo ad essere abbinato con crostacei e con ostriche, grazie al suo aroma di pesche mature, albicocche, ma anche di liquirizia e vaniglia, in grado di conquistare anche i palati più esigenti.

Scopri le migliori DOC del Belpaese grazie a WineMust

- Chianti Classico 2014 Castello Banfi Toscana, Rosso

- Friulano Villa Russiz Friuli Venezia Giulia, Bianco

- Rosso dell'Abbazia Serafini e Vidotto Veneto, Rosso

- Moscato di Pantelleria Lago di Venere Sicilia, Dolce

- Pas Dose' Cavit Altemasi Trentino Alto Adige, Bollicine

Lascia un Commento
Top