I Vini Siciliani più Bevuti al Mondo

vino rosso siciliano nero d'avola firriatoSenza alcun dubbio i vini italiani sono tra i più saporiti e i più apprezzati del mercato. Sono diversi i motivi per i quali dovremmo optare per un vino prodotto e imbottigliato nel nostro Paese. In un’area piccola come l’Italia troviamo una varietà di vini sorprendente che gode di prestigio internazionale e riconoscimenti mondiali. Ogni anni produciamo e esportiamo una quantità elevatissima di vino in Europa e non solo. Sembra proprio che i nostri prodotti siano i più amati in tutti i continenti. Del resto si tratta di vini, la cui produzione viene curata dal primo all’ultimo istante. L’attenzione e la cura che vengono riposti anche nei confronti dell’ambiente fa sì che il terreno sia naturalmente ricco e pronto a donare sapore ai rigogliosi grappoli d’uva.

Come abbiamo già detto, ottenere un prodotto di qualità implica prendersi cura di ogni tappa della produzione, un viaggio che va dalla terra alla bottiglia. Che si tratti di bianco o rosso, ogni bicchiere ha una storia da raccontare. Ce ne accorgiamo anche semplicemente visitando i vigneti di regioni, o anche solamente di aree, diverse. Tra i vini più amati ci sono senza dubbio quelli toscani, quelli veneti e, ovviamente, quelli siciliani. Questi ultimi, infatti, sono ben strutturati e corposi, dal sapore rotondo e avvolgente. Nei più possiamo godere di note fruttate e delicate, pronte ad accompagnare ogni momento della nostra giornata. Vediamo insieme quali sono i più apprezzati e i più acquistati.

 

I Rossi Più Corposi, Saporiti e Armoniosi direttamente dalle Terre Siciliane

Se siete amanti del vino rosso, non potete perdere l’opportunità di gustare queste delizie per il palato. I rossi siciliani sono rinomati in tutto il mondo per le loro caratteristiche uniche e inimitabili. I vigneti crescono rigogliosi in questa bellissima isola nel sud dell’Italia, dove possono godere di un clima perfetto. Grazie al terreno fertile e ricco, al calore del sole e alla brezza marina, l’uva cresce succosa e saporita. Da questi acini vengono ricavati dei vini dalle angolazioni di sapori sorprendenti e vivaci.

In primis il Nero D'avola Harmonium Firriato. Si tratta di un gioiellino della trinacria: è sicuramente tra i vini più bevuti e serviti in tutto il mondo. Il suo sapore intenso e deciso si esprime in note di aromi di frutti maturi, sottobosco e spezie. Senza alcun dubbio è un vino ben strutturato e deciso, ottimo per accompagnare i vostri primi e secondi di carne preferiti.

Nel caso in cui preferiate optare per carni tenere e delicate, come coniglio o agnello, accompagnati magari da un bel contorno a base di funghi, non potete avere dubbio sulla scelta del vino: un bicchiere di Angheli Merlot e Cabernet Sauvignon risalterà i sapori alla perfezione.

 

I Vini Bianchi Siciliani più Amati e più Bevuti

Tra i bianchi più apprezzati troviamo senza ombra di dubbio il Lighea Zibibbo Terre Siciliane IGT. Si tratta di un moscato denso e cremoso, capace di sprigionare sentori di agrumi, rose bianche, pesche e zagare. Del resto è la versione dry dello Zibibbo, che tutti noi senz’altro conosciamo. Questi aromi lo rendono fruttato e assai piacevole al palato. Essendo di per sé un vino molto corposo, si abbina bene a pochi piatti, per lo più a base di verdure. Per questo consigliamo di servirlo per un aperitivo in compagnia speciale.

Ora, invece, vi proponiamo un vino bianco molto fruttato. La Fuga Chardonnay Contessa Entellina Sicilia DOC saprà come deliziare il vostro palato con delicate note di mele, banane e ananas. Data la sua ineguagliabile freschezza, si rivela ideale per accompagnare primi piatti elaborati, crostacei e secondi di pesce.

 

I Migliori Vini Siciliani Selezionati per Voi da WineMust

Lascia un Commento
Top