Cartizze Millesimato Dry

Non disponibile



16,50 €
16.5
Valutazioni medie

0 / 5

Valuta il prodotto!



Prodotto valutato da 0 utenti

0 0



Esiste una zona collinare particolarmente preziosa all’interno del Comune di Valdobbiadene. Si chiama “Cartizze”. La sua bellezza toglie il fiato. Il suo fascino è antico, fuori dal tempo. Si susseguono filari curati da viticoltori con dedizione assoluta. La collina di Cartizze è infatti un vero e proprio Grand Cru. Storicamente si ritiene che dai pochi ettari di vigneto posti lungo le sue rive provengano le uve di maggior pregio. Per la particolare esposizione al sole e la mineralità del terreno qui il vitigno produce acini più rotondi, gonfi e dal sapore zuccherino che rendono la sua qualità assolutamente superiore. La vendemmia viene fatta a mano.
CantinaBortolomiol
DenominazioneConegliano Valdobbiadene D.O.C.G.
TipoBollicine
OrigineVeneto
AnnoN/A
AffinamentoVasche In Acciaio Inox
Grado alcolico11,5%
Formato0,75
AbbinamentiAperitivi, Risotti
AromiFiori, Frutta Secca Di Sottobosco
VitignoProsecco (Glera) 100%
Temperatura di servizio6-8°C
Cantina: Bortolomiol

Le origini della cantina Bortolomiol risalgono al 1760, ad opera di Bartolomeo Bortolomiol, ma è stato nel 1949 che Giuliano Bortolomiol ha ufficialmente ri-fondato l’azienda di famiglia. Dopo la seconda guerra mondiale ha deciso di riprendere in mano i vigneti di famiglia ormai abbandonati e di farne nascere qualcosa di nuovo e stupefacente. Giuliano iniziò da giovanissimo a studiare alla Scuola di Enologia di Conegliano, fu tra i fondatori della Confraternita del Prosecco e nel 1960 creò il primo Prosecco Brut. Oggi l’azienda continua a crescere ma la gestione rimane esclusiva della famiglia Bortolomiol, una gestione tutta al femminile composta dalle figlie di Giuliano: Maria Elena, Elvira, Luisa e Giuliana portano avanti la tradizione di famiglia con la stessa passione dell’antenato Bartolomeo e del padre Giuliano. Nel loro lavoro sono assistite da un team di lavoro invidiabile guidato da Roberto Cipresso: l’enologo Emanuele Serafin, l’enotecnico Marco Agostinetto ed il cantiniere Luca Agostinetto. Al fine di migliorare costantemente la qualità dei prodotti senza però gravare sul territorio, è stato istituito nell’azienda Bortolomiol il protocollo Green Mark, cioè delle indicazioni interne con lo scopo di mantenere alta la qualità dei prodotti con il minimo impatto ambientale. Bortolomiol oltre al profondo rispetto per la natura (praticano anche l’agricoltura biologica) è impegnata anche nel sociale.



Scopri tutti i vini della cantina Bortolomiol

Origine

Top