Vigna Del Suolo Argiano

Affrettati: Ultime 6 bottiglie disponibili
48h

Consegna prevista entro il

Prezzo di listino: 190,00 €

Special Price 180,50 €

-5%

180.5
Valutazioni medie

0 / 5

Valuta il prodotto!



Prodotto valutato da 0 utenti

0 0



Il Brunello Di Montalcino Vigna Suolo 2015 di Argiano, seleziona le uve dai suoi vigneti più nobili e fa invecchiare il vino in due diversi tipi di legno: il primo anno in barriquese tonneau francesi di varie dimensioni per rafforzare la struttura innata del vino, il secondo anno in botti di rovere di Slavonia più grandi che permettono al vino di equilibrarsi. Terminato l’affinamento in legno il vino viene trasferito in vasche di cemento. La combinazione di uve concentrate e mature in fermentazione a temperature accuratamente controllate, assieme all’invecchiamento attento in una selezione di diverse botti di rovere, produce vini rossi che conservano quell’incredibile potenzialità d’invecchiamento per la quale il Brunello di Montalcino è famoso.

CantinaArgiano
DenominazioneBrunello Di Montalcino DOCG
TipoRosso
OrigineToscana
Anno2015
AffinamentoBotti Di Rovere
Grado alcolico14,0%
Formato0,75
AbbinamentiSecondi Di Carne
AromiCuoio, Frutta Rossa, Tabacco
VitignoSangiovese Grosso 100%
Temperatura di servizio18-20°
Cantina: Argiano

Dai tempi dell’Antica Roma ad oggi la tenuta di Argiano ha fatto la storia del territorio di Montalcino, diventandone una delle realtà di maggior prestigio e tradizione, una preziosa ambasciatrice nel mondo dei suoi vini, orgogliosa di aver contribuito alla nascita del Consorzio del Brunello.La storia di Argiano ha una svolta durante la proprietà della nobile famiglia senese dei Pecci, con la costruzione tra il 1581 ed il 1596 della splendida villa, esempio di abitazione signorile cinquecentesca. Grazie anche alla edificazione della cantina, nasce negli stessi anni la vocazione ad azienda vinicola di Argiano. La tenuta passò di proprietà nei secoli fra varie famiglie nobiliari, fino a giungere nell’Ottocento all’illuminata gestione di donna Ersilia Caetani Lovatelli che riuscì a far conoscere e promuovere nei migliori salotti culturali dell’epoca i prodotti vinicoli di Argiano. Presente con il suo Brunello alla II Mostra Mercato dei Vini Tipici d’Italia del 1935 come Fattoria di Argiano, l’azienda ottiene due preziosi attestati di riconoscimento: un’attribuzione vinicola ed un’altra attribuzione di medaglia d’oro al Salone Alimentare di Bruxelles del 1932 per la produzione di vini pregiati da tavola e da dessert. Nel 1967 Argiano fa la storia del Brunello di Montalcino, partecipando con altre aziende vinicole storiche del territorio all’atto di fondazione del Consorzio del Brunello.

Scopri tutti i vini della cantina Argiano

Origine

Top