Extra-Brut

Extra-Brut

9109

Gosset

Francia, Bollicine


Disponibile
48h

Consegna prevista entro il

Prezzo di listino: 39,50 €

Special Price 36,00 €

-9%

36
Valutazioni medie

0 / 5

Valuta il prodotto!



Prodotto valutato da 0 utenti

0 0



Lo Champagne Extra Brut di Gosset è un vino sontuoso,cristallino e dorato,con un perlage prolungato e decisamente fine. Frutta secca,lieviti,crosta di pane anticipano un ingresso in bocca potente ma non troppo aggressivo,sicuramente persistente. La maison produce questo prodotto prendendo le uve da ben 15 appezzamenti differenti,tutti classificati premier cru o grand cru. Assoluta garanzia di qualità. Tra anni di maturazione sui liveti restituiscono un vino vivace,con un ottima freschezza,adatto ad ogni occasione,che si sposa particolarmente bene con il sushi. 

CantinaGosset
DenominazioneChampagne A.O.C.
TipoBollicine
OrigineFrancia
AnnoN/A
AffinamentoVasche In Acciaio Inox, Bottiglia
Grado alcolico12,0%
Formato0,75
AbbinamentiFormaggi Freschi, Legumi
AromiFichi, Ciliege, Mandorle Tostate, Biscotti
VitignoPinot Nero 45%, Chardonnay 36, Pinot Meunier 19%
Temperatura di servizio8-10
Cantina: Gosset

È una storia che abbraccia centinaia di anni quella della maison Gosset in Francia. Questa è stata fondata da Pierre Gosset nel 1584: è nato tutto da un unico piccolo vigneto nella località di Aÿ lasciatogli in eredità dal nonno Jean e si è ben presto trasformato in una delle maggiori maison produttrici di champagne raffinati e di classe. Pierre Gosset, già famoso enologo, ha iniziato a produrre vini rossi di qualità elevata con uva proveniente esclusivamente dai propri vigneti. Bisognerà aspettare più di cento anni per trovare le prime bollicine prodotte da Gosset: è infatti solo agli inizi del diciottesimo secolo che la maison inizia a produrre gli antenati dell’attuale champagne. Gli champagne Gosset hanno segnato una parte molto significativa della storia francese, esportando in tutto il mondo la qualità e l’eccellenza degli champagne francesi. La lunga tradizione di famiglia è durata per ben 14 generazioni ed è stata interrotta dall’acquisizione della cantina Gosset da parte della famiglia Cointreau nel 1992. Questa acquisizione ha contribuito ancor di più alla crescita della maison Gosset che è stata affidata alla cura delle mani esperte di Jean-Pierre Mareigner, esperto e stimato chef de cave. Jean-Pierre Mareigner e Jean-Pierre Cointreau lavorano ogni giorno con la stessa passione che ha guidato per generazioni la famiglia Gosset, rispettando le tradizioni e puntando sempre a migliorarsi.



Scopri tutti i vini della cantina Gosset

Origine

Top