Metodo Classico Brut

Affrettati: Ultime 3 bottiglie disponibili
48h

Consegna prevista entro il

13,90 €
13.9
Valutazioni medie

0 / 5

Valuta il prodotto!



Prodotto valutato da 0 utenti

0 0



Il Banfi Brut Metodo Classico viene prodotto in Piemonte, nella zona della DOCG Alta Langa. Realizzato con un assemblaggio dei classici Pinot Nero e Chardonnay,ai quali viene aggiunta una parte di Pinot Bianco. 24 mesi di permanenza sui lieviti ai quali segue un ulteriore affinamento in bottiglia. Color giallo paglierino luminoso,il perlage si offre particolarmente persistente e fine. Intenso al naso,con sentori classici, arriva al palato con un equilibrio e una rotondità che sorprendono. Finale gradevole accompagnato da note di mandorla amara.

CantinaCastello Banfi
DenominazioneVino Spumante di Qualità
TipoBollicine
OriginePiemonte
AnnoN/A
AffinamentoVasche In Acciaio Inox, Bottiglia
Grado alcolico12,0%
Formato0,75
AbbinamentiAntipasti Di Mare, Aperitivi, Risotti Di Mare, Sushi
AromiPesca, Agrumi, Crosta di Pane
VitignoPinot Nero, Pinot Bianco, Chardonnay
Temperatura di servizio
Cantina: Castello Banfi

Nel 1978 i fratelli italoamericani John e Harry Mariani creano l’azienda agricola Banfi, dando il via ad un progetto ambizioso e complesso. I fratelli sono stati affiancati dal noto e stimato enologo Ezio Rivella che li ha aiutati nella produzione dei loro vini fino a far diventare Castello Banfi una perla rara che con finezza e maestria ha conquistato tutta Montalcino prima e tutta l’Italia dopo. I due fratelli non si sono mai fermati, cercando sempre di migliorare e soprattutto utilizzando sempre le nuove tecnologie e rimanendo costantemente aggiornati sulle nuove tecniche di produzione e vinificazione. Banfi ha esteso le sue proprietà arrivando a Bolgheri ed in Piemonte. In Piemonte, nel 1979, ha rilevato la casa vinicola Bruzzone con circa 46 ettari di vigneto ed una una cantina che produce sia spumanti metodo Charmat che spumanti metodo Classico. La cantina è perfettamente strutturata in modo da da preservare l’uva e Banfi è sempre alla ricerca di nuovi metodi di selezione e vinificazione. La tenuta di Montalcino conta 2830 ettari di cui più di 900 adibiti a vigneto. L’azienda Banfi da sempre crede nell’ecosostenibilità, mettendo in pratica anche metodi innovativi per risparmiare energia e mantenere pulito l’ambiente. Alcune di queste pratiche sono l’utilizzo delle bottiglie leggere ed il Bio-bed.



Scopri tutti i vini della cantina Castello Banfi

Origine

Top