Caberlot Magnum Il Carnasciale

Non disponibile



265,00 €
265
Valutazioni medie

5.00 / 5

Valuta il prodotto!



Prodotto valutato da 1 utenti

5.00 1



Il Caberlot del podere "Il Carnasciale" deve il suo nome a un incrocio naturale tra Cabernet Franc e Merlot appunto, nasce in provincia di Arezzo non troppo lontano dalla zona del Chianti Classico. La sua storia inizia negli anni quando i coniugi Rogosky di origine Tedesca acquistano la tenuta e subito si innamorano di questo particolare quanto raro incrocio. La produzione è di solo 3500 bottiglie in formato Magnum numerate rigorosamente a mano. Il Caberlot affina in barrique 22 mesi più altri 18 in bottiglia. La scelta per trovare il tipo di barrique capace di equilibrare perfettamente potenza ed eleganza è durata anni,ma ci rende oggi un vino sontuoso. Frutti rossi,tabacco,pepe bianco.. è un uvaggio davvero particolare che unisce le note erbacee del Cabernet alle morbidezze del Merlot come nessun blend saprebbe fare. Un esperienza che non può mancare nel vostro bagaglio culturale. 

CantinaIl Carnasciale
DenominazioneToscana I.G.T:
TipoRosso
OrigineToscana
Anno2015
AffinamentoBarriques, Bottiglia
Grado alcolico13,5%
Formato1,5
AbbinamentiCarne, Carne Bianca, Carne Rossa
AromiPepe Bianco, Sottobosco, Tabacco
VitignoCaberlot 100%
Temperatura di servizio18-20°
Cantina: Il Carnasciale

La storia del Podere Il Carnasciale nasce agli inizi degli anni 80 ad opera di una coppia Tedesca: Wolf e Bettina Rogosky e un enologo: Peter Schilling. Ma manca ancora un protagonista essenziale alla loro storia di successo, ed è il "Vitigno L32" creato da un'altro Enologo: Vittorio Fiore. Questo incredibile incorcio naturale tra Cabernet Franc e Merlot viene rivenuto in una vigna abbandonata nei Colli Euganei e conquista subito Wolf Rogosky che decide di impinatarlo accanto agli ulivi della tenuta e dargli il nome di "Caberlot".  E' il 1988 quando le prime bottiglie di questo Supertuscan vengono prodotte e subito appare chiaro di essere davanti a un fino dalle caratteristiche straordinarie. La produzione è limitata a 3.500 bottiglie Magnum, interamente numerate a mano ancora oggi da Bettina Wolf



Scopri tutti i vini della cantina Il Carnasciale

Origine

Top