Filtra per:

Tipo
Origine
Abbinamenti
Prezzo
Grado alcolico
Affinamento
Anno
Formato

Tormaresca

Nobiltà e tipicità dei grandi vini pugliesi Passione, coraggio e fiducia nell'enorme potenziale qualitativo che la Puglia, e in particolare le zone di Castel del Monte e del Salento possono esprimere, sono gli elementi che hanno spinto gli Antinori ad investire in questa regione. La filosofia che ha spinto Antinori a creare questa splendida realtà in Puglia è quella di produrre grandi vini da vitigni autoctoni pugliesi; la maggior parte dei vigneti di cui l’azienda si compone, infatti, è coltivata con uve che da sempre si trovano a crescere in questi splendidi territori. Tormaresca - Antinori Tormaresca fin dall’inizio ha sempre cercato di farsi promotrice del grande potenziale qualitativo insito nelle varietà che coltiva, spesso non adeguatamente valorizzate ed apprezzate, ma, se lavorate con passione e dedizione, capaci di regalare vini dalla grande personalità, tipici e strutturati, capaci anche di rivelarsi moderni e piacevoli. La cantina Tormaresca è costituita da due tenute situate nelle aree più vocate alla produzione vitivinicola della regione: Tenuta Bocca di Lupo, nella Doc di Castel del Monte, immersa nella selvaggia Murgia barese e Masseria Maime, nella zona del Salento, il cuore pulsante della Puglia. Tormaresca si è rivelata negli anni una vero e proprio punto di forza di Antinori, legata indissolubilmente al territorio pugliese. Meccanicizzazione, reimpianti programmati e metodi agricoli convenzionali (nel Salento), non contrastano con la conservazione dell’ambiente: sono, infatti, molti gli ettari lasciati al bosco. Una cantina in cui i Marchesi Antinori hanno riposto grandissima fiducia e che, di anno in anno, si sta confermando ai vertici dell’enologia pugliese.

Griglia Lista

Negroamaro Tormaresca Calafuria
48h

Salento Negroamaro Tormaresca Calafuria

"Tormaresca"

Puglia, Rosè

Affrettati: Ultime 6
13,89 €

Griglia Lista

Top