Castello Di Ama Riserva

Non disponibile



33,26 €



Il Vigneto Bellavista si estende su di una superficie totale di 22.82 ettari impiantati per una parte (circa 9.31 ettari) tra il 1974 e 1978 mentre i restanti 13.51 ettari tra il 2006 ed il 2008 ad un’ altitudine compresa tra i 530 metri s.l.m. ( nella zona denominata Bellaria ) ed i 456 metri s.l.m. ( dei Campinuovi ). Il terreno ha una composizione prevalentemente argillosa con una forte presenza di scheletro. La forma di allevamento predominante è quella a spalliera con potatura a Guyot semplice per 16.34 ha, mentre la forma di allevamento Lira Aperta si estende per i restanti 6.48 ha. La prima edizione di questa celebre Selezione è stata nel 1978 e viene prodotta esclusivamente nelle grandi annate.
Cantina Castello Di Ama
Denominazione Chianti Calssico D.O.C.G.
Tipo Rosso
Origine Toscana
Anno 2009
Affinamento Botti Di Rovere
Grado alcolico 14,0%
Formato 0,75
Abbinamenti Primi, Ragù Di Cervo, Salumi
Aromi Spezie, Agrumi, Liquirizia
Vitigno Sangiovese 80%, Malvasia Nera 10%, Pinot Nero 10%
Temperatura di servizio 18-20
Cantina: Castello Di Ama

Castello di Ama nasce negli anni settanta a Siena, luogo già noto per la produzione di vini eccellenti e ricercati. La famiglia di Lorenza Sebasti si è unita al famoso enologo toscano, che per anni ha vissuto in Francia imparando tutti i segreti riguardanti la vinificazione, Marco Pallanti. Questa unione ha dato il via ad un qualcosa di unico, rendendo quella zona la parte più rinomata del Chianti. I vigneti del castello si estendono per 80 ettari divisi in quattro diverse zone, ognuna con un nome evocativo e caratteristico: Bellavista, La Casuccia, San Lorenzo e Montebuoni. I primi tre sono stati acquistati nel 1972 e producono il miglior Chianti classico della zona; l’ultimo invece è stato acquistato più recentemente, nel 1997. Tutt’ora l’azienda è gestita da Lorenza Sebasti e Marco Pallanti, che insieme portano avanti il loro lavoro ed il loro ideale di un vino di qualità riconosciuto anche a livello internazionale. I vigneti di proprietà del Castello di Ama forniscono tutto il fabbisogno necessario all’azienda: tutti i vini infatti sono prodotti unicamente ed esclusivamente con l’uva prodotta dai loro vigneti. Il Chianti classico di Castello di Ama ha fatto breccia anche nei cuori di Barack e Michelle Obama che hanno assaggiato il vino durante una cena che ripercorreva la storia del vino italiano.



Scopri tutti i vini della cantina Castello Di Ama

Origine

Top