Cervaro Della Sala

Affrettati: Ultime 5 bottiglie disponibili
48h

Consegna prevista entro il

47,00 €
47
Valutazioni medie

5.00 / 5

Valuta il prodotto!



Prodotto valutato da 3 utenti

5.00 3



L'umbria Bianco IGT "Cervaro della Sala" di Castello della Sala è uno dei più noti e considerati vini bianchi italiani. Il nome ha origini nobili, i Monaldeschi della Cervara sono infatti i propietari dell'incantevolte castello al centro dei vigneti a Terni,in Umbria. Commercializzato per la prima volta verso la fine degli anni 80 è un assemblaggio di Chardonnay e Grechetto,uno degli uvaggi più tipici della zona. Affina un anno e mezzo, tra barrique e bottiglia, ottenendo un eleganza e un equilibrio tra freschezza e morbidezza davvero invidiabile. Giallo paglierino intenso con riflessi dorati, al naso è affascinante,con sensazioni di miele,pietra focaia e sfumature di di camomilla. Al palato colpisce la sapidità,un sorso di mediterraneo che contraddistunge questa eccellenza. Importante anche la freschezza,accompagnata da un agrumato e da sentori di frutta tropicali. Note vanigliate e leggermente burrose chiudono un assaggio davvero molto ampio. Indimenticabile. 

CantinaCastello Della Sala
DenominazioneUmbria I.G.T.
TipoBianco
OrigineUmbria
Anno2018
AffinamentoBotti Di Rovere
Grado alcolico13,0%
Formato0,75
AbbinamentiArrosti, Primi Di Pesce
AromiNocciole, Agrumi, Fiori Freschi, Vaniglia
VitignoChardonnay 85%, Grechetto 15%
Temperatura di servizio8-10°
Cantina: Castello Della Sala

Castello Della Sala è una delle tenute appartenenti alla famiglia dei Marchesi Antinori. Gli Antinori producono vino da ben 26 generazioni: documenti di famiglia affermano che già nel 1180 il capostipite degli Antinori iniziò a produrre vino al Castello di Combiate. Il marchio della famiglia Antinori è da sempre considerato sinonimo di grande pregio e qualità, addirittura nel 1740, i vini Antinori, hanno ricevuto lodi infinite in un poema di Francesco Redi che al tempo si è occupato di recensire i vini per la famiglia dei Medici. Tra le tante tenute e cantine della famiglia Antinori spicca quella di Castello Della Sala: nel 1985 prende ufficialmente vita e parte in quarta presentando quello che, ancora oggi, è considerato uno dei più grandi vini italiani e uno dei gioielli più preziosi di tutti i vini Antinori, cioè il Cervaro della Sala. Il Castello della Sala ha circa 160 ettari piantati a vigneto e coltiva le migliori varietà di Chardonnay, Sauvignon Blanc, Pinot nero, Sémillon e Traminer. La cantine si trovano a ben 30 metri di profondità e sono ottimizzate al massimo. Il processo di vinificazione è attentamente seguito da esperti ed i risultati eccellenti sono sotto gli occhi di tutti: i vini prodotti dal Castello della Sala sono conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo.



Scopri tutti i vini della cantina Castello Della Sala

Origine

Top