Champagne Bollinger Rosè

Rosè

Bollinger

Francia, Bollicine


Affrettati: Ultime 5 bottiglie disponibili
48h

Consegna prevista entro il

Prezzo di listino: 65,00 €

Special Price 59,00 €

-9%




L’azienda vinicola che produce lo Champagne Bollinger Rosé affonda le sue origini in tempi assai remoti riconducibili al XIX secolo. La lunga tradizione vinicola perpetrata per lunghi anni e tramandata di padre in figlio ha visto la nascita del rinomato champagne nella valle della Marna intorno all’anno 2008. La qualità dello champagne è direttamente proporzionale ai tempi di riposo, a prescindere dall’annualità. La vendita dello Champagne Bollinger Rosé si colloca ai primi posti come uno degli prodotti più richiesti a livello mondiale in ambito vinicolo. Sono coinvolti tutti i sensi per un’esperienza avvolgente dal sapore unico. Il gusto morbido lascia esprimere tutta la dolcezza contenuta nei frutti di bosco, lamponi, more e uva spina, in grado di conferire non solo un gusto particolarmente apprezzato anche dai palati meno esperti, ma risaltando il tipico colore rosé. L’insolito accostamento di aromi e frutti rossi rapisce tutti coloro che lo assaporano con la sua delicata dolcezza rievocando in noi lo Special Cuvée. Lo Champagne Bollinger Rosé accompagna egregiamente pranzi e cene a base di pesce. Si consiglia di sorseggiare lo Champagne Brut Rosé anche con del pesce crudo o da centellinare per accompagnare piatti tipici che provengono dalla lontana cucina orientale. Non a caso tale champagne è ideale per le cene tradizionali giapponesi, ricche degli alimenti più svariati, tra cui l’immancabile pesce crudo. Si consiglia di servirlo ad una temperatura di 8-10° C. Lo Champagne Wine Glass è un tipo di bicchiere che si adatta particolarmente per assaporare lo Champagne Bollinger Rosé grazie alle sue peculiari forme. Scegli di immergerti nell’esperienza unica del Bollinger Rosé ad un prezzo conveniente.

Cantina Bollinger
Denominazione Champagne A.O.C.
Tipo Bollicine
Origine Francia
Anno N/A
Affinamento Vasche In Acciaio Inox, Bottiglia
Grado alcolico 12,0%
Formato 0,75
Abbinamenti Aperitivi, Pesce Alla Griglia
Aromi Frutti Di Bosco, Lamponi, More, Uva
Vitigno Pinot Nero 65%, Chardonnay 25%, Pinot Meunier 10%
Temperatura di servizio 10-12
Cantina: Bollinger

La fondazione della maison Bollinger risale al 1829 grazie all’unione in società di Athanase Louis Emmanuel conte di Villermont con gli appassionati ed esperti di champagne Joseph Bollinger e Paul Ranaudin. Volto principale di questa società diventa ovviamente Joseph Bollinger che si dedica anima e corpo alla maison senza mai un errore. Nella maison Bollinger si accetta esclusivamente l’eccellenza, qualsiasi prodotto è esaminato e sottoposto a varie degustazioni prima di arrivare sul mercato. Il terreno della maison arriva a 160 ettari classificati quasi tutti come Grand Cru e Premier Cru. L’azienda Bollinger segue delle rigide regole a cui non esistono deroghe: una tra questa (forse la più importante, per quanto riguarda la qualità dei prodotti che annualmente produce la maison) è che soltanto il mosto della prima spremitura viene utilizzato per produrre lo champagne, tutto quello proveniente dalla seconda spremitura viene venduto ad altre maisons. La qualità dell’azienda Bollinger si basa principalmente sul Pinot Nero che conferisce ai vini ricchezza e rotondità. Singolare infine il tempo di invecchiamento di tutti gli champagne Bollinger: questi maturano dai tre agli otto anni raggiungendo una qualità sopraffina che è raggiungibile solo con pazienza e duro lavoro. Gli unici aggettivi per definire questi champagne sono due: speciali e complessi.



Scopri tutti i vini della cantina Bollinger

Origine

Top