Prisme 14 Grand CRU

Prisme 14 Grand CRU

2421

Guiborat

Francia, Bollicine


Non disponibile



45,00 €
45
Valutazioni medie

0 / 5

Valuta il prodotto!



Prodotto valutato da 0 utenti

0 0



Il Prisme 14 di Guiborat è una cuvée Extra Brut Blanc de Blancs che nasce dall’unione di quattro parcelle in cui cresce lo chardonnay, tutte classificate come Grand Cru e caratterizzate da un’età delle viti che supera ampiamente i trent’anni. Pur se non millesimato, è uno Champagne che fa riferimento a una vendemmia, come indica il piccolo numero di fianco al nome in etichetta. La fermentazione avviene in acciaio per il 94% della massa totale, mentre l’uso di botti dalla capacità di 400 litri è limitato al rimanente 6%; non si svolge la malolattica, privilegiando quindi un profilo di grande freschezza nel prodotto finale. La rifermentazione avviene in bottiglia, e lo Champagne rimane a maturare sui lieviti per 54 mesi. Un’etichetta firmata Guiborat che ha grandi ambizioni, e che merita dunque un assaggio particolarmente attento per carpirne le innumerevoli sfumature.

CantinaGuiborat
DenominazioneChampagne A.O.C.
TipoBollicine
OrigineFrancia
AnnoN/A
AffinamentoBarriques, Bottiglia
Grado alcolico12,5%
Formato0,75
AbbinamentiAntipasti Di Mare, Crostacei
AromiMandorle, Frutta Secca, Limoni
VitignoChardonnay 100%
Temperatura di servizio8-10
Cantina: Guiborat

Maison Guiborat si trova nel cuore della Côte des Blancs, a Cramant, uno dei 17 villaggi classificati come Grand Cru per la realizzazione di Champagne e probabilmente anche uno dei più belli esteticamente. Il villaggio è infatti circondato da vigneti con esposizioni fantastiche, quasi tutte rivolte verso sud-est. Le parcelle del versante meridionale, verso Avize, così come quelli che guardano verso Chouilly, donano alcuni tra i più fini e delicati Chardonnay, unico varietale su cui Richard Fouquet, giovane vigneron non ancora quarantenne, concentra i propri sforzi aiutato dalla moglie Karine. Richard rappresenta la quinta generazione di viticoltori della Maison, e coltiva i circa 8 ettari di proprietà seguendo il concetto di agricoltura ""ragionata"" con passione, rigore e impegno, caratteristiche fondamentali per mantenere ambiente e vigneti nel miglior modo possibile. L'obiettivo di Guiborat è quello di produrre Champagne eccellenti, capaci di rispecchiare l'identitità del terroir di provenienza e la raffinatezza dello chardonnay. La ricerca, quasi maniacale, della perfezione, ha spinto Richard negli anni a effettuare anche scelte drastiche, come nel 2012, quando tutte le uve dell'annata, non ritenute ai livelli minimi di qualità prefissati dalla cantina, sono state vendute a terzi, pur di non ""rovinare"" la nomea e l'integrità della Maison.

Scopri tutti i vini della cantina Guiborat

Origine

Top