Champagne Special Cuvée Magnum

Disponibile
48h

Consegna prevista entro il

Prezzo di listino: 100,00 €

Special Price 98,00 €

-2%




Cantina Bollinger
Denominazione Champagne A.O.C.
Tipo Bollicine
Origine Francia
Anno N/D
Affinamento Vasche In Acciaio Inox, Bottiglia
Grado alcolico 12,0%
Formato 1,5
Abbinamenti Aperitivi
Aromi Agrumi, Pesche Bianche, Fiori Bianchi
Vitigno Pinot Nero 60%, Chardonnay 25%, Pinot Meunier 15%
Temperatura di servizio 10-12
Nel 1911, l'agente britannico di Georges Bollinger gli ha dato l'idea per il nome Special Cuvée - "speciale", scritto la via inglese, senza accento. Pensava l'espressione francese "Brut sans année" non poteva competere con uno champagne così sottile ... Più di un centinaio di anni più tardi, il nome della chiave del Bollinger champagne figura simboleggia ancora sia la sua esperienza e la sua storia.
Cantina: Bollinger

La storia della Cantina Bollinger ha inizio nel lontano 1585, sebbene la Maison Bollinger vera e propria fu fondata solo nel 1829 a seguito della collaborazione tra Athanase de Villermont, Paul Ranaudin e Joseph Bollinger. I terreni ereditati dal primo nell’area di Aÿ, uniti alla passione per lo champagne degli altri due, posero le basi commerciali per la creazione di prodotti ormai apprezzati in tutto il mondo, primo tra tutti lo Champagne Bollinger. Nel corso dei secoli la gestione dei vigneti fu tramandata di generazione in generazione; dapprima fu lo stesso Joseph a prendere le redini della cantina, per poi lasciare tutto a suo nipote Jaques. La morte precoce di quest’ultimo avvenuta durante la seconda guerra mondiale passò la gestione della storica maison a sua moglie, da molti conosciuta come Lily, la quale ampliò le dimensioni della tenuta. Se in passato Joseph riuscì ad estendere la vendita dei prodotti Bollinger in Gran Bretagna e negli Stati Uniti, a Lily va il merito di aver rafforzato l’immagine di un marchio ad oggi conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo, nonché di aver lanciato il primo Bollinger R.D. (récemment dégorgé). Oggi la Maison Bollinger è guidata da suo nipote Christian Bizot e conta oltre 160 ettari di terreni distribuiti principalmente tra le località di Reims e Aÿ.



Scopri tutti i vini della cantina Bollinger

Origine

Top