Spedizione gratuita da 99€
  • Risparmia 4%

Ruinart Dom Rosé 2004

239,00 € Special Price Incl. IVA IT 22% 250,00 € Regular Price Incl. IVA IT 22%
SKU
8242
L’aliquota iva potrà variare in base al paese di destinazione.
Non Disponibile
Maggiori Informazioni
Denominazione Champagne A.O.C.
Tipo Bollicine
Origine Francia
Affinamento Vasche In Acciaio Inox, Bottiglia
Grado alcolico 12,0%
Formato 0,75
Abbinamenti Piccione
Aromi Arance, Cedro, Agrumi
Vitigno Chardonnay 84%, Pinot Nero 16%
Temperatura di servizio 8-10
L' annata 2002 è stata caratterizzata da un clima mite e asciutto . Sia la primavera che l'estate ha avuto meravigliosi periodi soleggiati . Anche se non c'era pioggia alla fine di agosto , il vento secco e il bel tempo che è arrivato a settembre ha reso possibile la maturazione delle uve in ottime condizioni . La giusta quantità di sole per tutto settembre ha fatto sì che il raccolto fosse perfettamente maturo , pur mantenendo un ottimo livello di acidità . La stagioneanche se in ritardo è favorevole per la lavorazione di eccellenti vini rossi . La miscela è stata effettuata utilizzando l'80 % Grand Cru Chardonnay - 72 % della Côte des Blancs ( Avize , Cramant , Le Mesnil - sur - Oger ) e il 28 % dalla Montagne de Reims ( Puisieulx , Sillery ) - e il 20 % Pinot Noir fatto in vino rosso , dal cru Sillery e Verzenay . Vinificazione : Caratteristiche : alcool Potenziale: 10,5 ° ( 10,7 ° per il Chardonnay ) Acidità totale : 7,2 g H2SO4 / l Mano di far Fermentazione alcolica in tini di acciaio inox a temperatura controllata ( 18 - 20 ° C ) fermentazione malolattica ( 100 % ) Dosaggio : 5,5 g / l COLORE : Dom Ruinart Rosé 2002 presenta un colore vibrante , di un corallo intenso con riflessi ramati delicati . Al naso : L'aroma primario di questa annata di champagne è sorprendentemente intenso e complesso , note di frutta esotica ( guava ) e ( arancia rossa , cedro ), agrumi si mescolano con aromi floreali come viola e rosa, con un tocco di musc . Permettendogli di respirare rivela note di pimento seguite da fiori d'arancio , brioche , orzata , a base di frutti rossi perfettamente maturi . AL PALATO : La ricchezza della vendemmia 2002 vanta eccezionale ampiezza e volume sul palato . Offre un ottimo fruttato , gamma aromatica floreale e speziato . Il basso dosaggio lascia un fiorire finale di grande purezza , che esprime la nobiltà dei grandi cru che compongono questa cuvée . Dom Ruinart Rosé 2002 offre una raffinata effervescenza persistente . ABBINAMENTO: Dom Ruinart Rosé 2002 completerà alla perfezione piatti salati come il piccione laccato, anatra selvatica con finferli e amarene , o anche una cotoletta di vitello cotto lentamente accompagnata da risotto al radicchio . Senza dubbio , più lungo sarà l'invecchiamento più elevate saranno le annate di Dom Ruinart Rosé come il 1996 , 1990 , 1988 o il mitico 1976.
Potresti provare