Giulio Ferrari Magnum Cassa Legno

Non disponibile



150,00 €
150
Valutazioni medie

0 / 5

Valuta il prodotto!



Prodotto valutato da 0 utenti

0 0



La bottiglia del Giulio Ferrari riserva Magnum è posta in un astuccio in pregiato legno serigrafato. Anche detto il “Fuoriclasse” è la massima espressione del lavoro di selezione delle uve Chardonnay di Trento a Maso Pianizza. Lo spumante in formato Magnum da 1,5 Litri è un Trentodocproveniente dalla zona con più alta concentrazione vitivinicola della regione.

La vinificazione avviene nell’arco di almeno un decennio su lieviti selezionati. L’annata 2005 è caratterizzata da un forte aroma che lo contraddistingue come Extra Brut, un prodotto che esalta l’uva Chardonnay delle montagne trentine. Il ridotto dosaggio, pari a 3 g/l, ne evidenzia il carattere unico, il sapore e la persistenza del Trentodoc amato in tutto il mondo. Il Giulio Ferrari Riserva formato Magnum ottiene premi e riconoscimenti a livello internazionale: da venti anni è 3 calici Gambero rosso, “Best of Italy Tasting” secondo Wine Spectator e votato 98/100 dalla rivista di settore Decanter.

Degustazione - Alla vista il colore del Giulio Ferrari 2005 è un nobile oro impreziosito dal perlage persistente e fine. Al naso lo spumante evoca un viaggio di sapori della terra nostrana: nocciole tostate, frutta secca, miele e crosta di pane. Una volta in calice il bouquet si abbellisce con un ricordo di cioccolato bianco e frutta esotica regalando un accenno di affumicatura. Il sapore è un’esperienza unica per il palato che offre armonia e raffinatezza con ricordi di albicocca e salsedine.

CantinaCantine Ferrari
DenominazioneTrento D.O.C.
TipoBollicine
OrigineTrentino Alto Adige
Anno2006
AffinamentoVasche In Acciaio Inox, Bottiglia
Grado alcolico12,5%
Formato1,5
AbbinamentiZuppa Di Pesce
AromiMiele, Cioccolato Bianco, Spezie, Agrumi
VitignoChardonnay 100%
Temperatura di servizio8-10
Cantina: Cantine Ferrari

La tradizione centenaria delle Cantine Ferrari inizia nel 1902 ad opera di Giulio Ferrari e del suo sogno di riqualificare il vino trentino in modo da farlo competere anche con i più grandi spumanti francesi. È infatti di spumanti che si occupa Giulio Ferrari, il primo a capire veramente il valore della sua terra e addirittura il primo a portare lo Chardonnay in Italia. Giulio inizia a produrre pochissime bottiglie: vuole che il suo nome sia associato in primis a qualità ma anche ad esclusività. Giulio Ferrari non ha alcun figlio a cui lasciare la sua prestigiosa ma pesante eredità, sceglie così Bruno Lunelli, proprietario di un’enoteca a Trento in cui Giulio ripone tutta la sua fiducia. L’ennesima intuizione di Giulio Ferrari non è sbagliata: Bruno Lunelli è la persona più adatta e l’ha dimostrato dal 1952 fino ad oggi. La famiglia Lunelli è arrivata alla terza generazione e porta avanti gli ideali e la passione di Ferrari. Ogni bottiglia di spumante Ferrari è unica grazie all’attenzione che la famiglia Lunelli mette ogni giorno nel loro lavoro. I vigneti sono tutti certificati come biologici e sono aboliti gli usi di fitofarmaci e di prodotti chimici, la loro viticoltura di montagna è quanto di più ecosostenibile si possa trovare a Trento. Ferrari è un marchio di qualità e la vendita degli spumanti Ferrari è destinata a crescere a dismisura.



Scopri tutti i vini della cantina Cantine Ferrari

Origine

Top