Pinot Grigio

Pinot Grigio 2014

Livon

Friuli Venezia Giulia, Bianco


Non disponibile



9,33 €



La donna alata di Livon, un segno inconfondibile per chi assieme a un vino eccellente vuole assaporare un vero mondo a parte: il Friuli. Una terra fortunata dove crescono antichi vitigni autoctoni, unici al mondo, e dove il vino non è solo piacere del palato ma cultura e tradizione millenaria.
CantinaLivon
DenominazioneCollio D.O.C.
TipoBianco
OrigineFriuli Venezia Giulia
Anno2014
AffinamentoVasche In Acciaio Inox
Grado alcolico12,5%
Formato0,75
AbbinamentiRisotti, Zuppe
AromiVaniglia, Tiglio
VitignoPinot Grigio 100%
Temperatura di servizio10-12
Cantina: Livon

Più di 50 anni fa, nel 1964, nasceva la cantina Livon. Questa si trova nella parte più a est del Friuli, sui Colli Orientali. È proprio in un piccolo appezzamento di terreno ai confini dell’Italia dove Dorino Livon inizia la sua attività, cioè la coltivazione di vigneti. Giorno dopo giorno, anno dopo anno, Dorino diventa proprietario di tanti piccoli terreni, fino ad arrivare agli anni Ottanta quando, grazie all’entrata dei figli Tonino e Valneo nell’azienda di famiglia, l’azienda inizia ad espandersi seriamente e per questo crea un proprio personale impianto di vinificazione. Da lì in poi la cantina Livon non fa altro che crescere, grazie al grande lavoro perpetrato dai figli di Dorino; questi dedicano alle vigne e alla cantina tutto il loro tempo, facendola crescere e affermare come una delle maggiori cantine dei Colli Orientali in Friuli. Negli anni che vanno dal 1992 al 1997, la concorrenza si fa sentire ma ciò non distoglie la famiglia Livon dai suoi obiettivi: decidono di allargare ancor di più l’azienda, acquisendo diverse aziende e cantine sia in Friuli che fuori, precisamente in Toscana ed in Umbria. È un impegno costante quello della cantina Livon, che dà risultati concreti: vini rossi come il TiareBlu Livon sono tra i più apprezzati da tutti gli esperti nazionali.



Scopri tutti i vini della cantina Livon

Origine

Top