Burgum Novum Pinot Nero Riserva Magnum

Non disponibile



Prezzo di listino: 65,00 €

Special Price 58,50 €

-10%

58.5
Valutazioni medie

0 / 5

Valuta il prodotto!



Prodotto valutato da 0 utenti

0 0



Il Pinot Nero Riserva “Burgum Novum” di Castelfeder è un vino capace di alternare delicatezza e intensità in modo davvero unico. Il meticoloso lavoro per la sua produzione inizia subito tra le vigne del basso Alto Adige e prosegue con la fermentazione malolattica svolta in barrique. E' sempre in barrique che inizia poi l'affinamento, per circa 18 mesi, a cui fanno seguito altri 12 mesi in acciao e 6 in vetro. Con un affinamento di 36 mesi totali arriva ad essere un Pinot Nero Riserva di riferimento, capace di esprimere al meglio tutte le particolarità di questo uvaggio. Al naso si presenta pieno, corposo, con sentori terziari dell affinamento che si alternano a frutti rossi caratteristici. Di buon corpo, prima della lunga persistenza è da apprezzare il sorso molto rotondo ed avvolgente. Pinot Nero Riserva che mette d'accordo professionisti e bevitori alle prime armi.

Versione Magnum da 1,5L

CantinaCastelfeder
DenominazioneAlto Adige D.O.C.
TipoRosso
OrigineTrentino Alto Adige
Anno2015
AffinamentoVasche In Acciaio, Barriques
Grado alcolico14,0%
Formato1,5
AbbinamentiSalame Di Cervo, Secondi Di Carne, Secondi Di Carne Bianca, Secondi Piatti Speziati, Selvaggina
AromiMora, Ciliegia, Frutta Rossa Matura
VitignoPinot Nero 100%
Temperatura di servizio18-20°C
Cantina: Castelfeder

Dopo molti anni di esperienza enologica, sul finire degli anni 60 Alfons Giovanett fonda l' azienda vinicola Castelfeder, in Alto Adige,nei pressa della cittadina di Egna. Di anno in anno aumentano i vigneti i propietà e l'azienda continua a crescere, sempre sotto la conduzione familiare Giovanett, mettendo al primo posto la ricerca della qualità. Ad oggi l'azienda è in mano a Günter Giovanett, figlio di Alfons, che con la moglie e i figli, continua con passione il lavoro iniziato dal padre. Gli ettari di propietà sono 60 ben suddivisi in zone differenti con microclimi e sottosuoli che permettono di differenziare molto la produzione, pur restando sempre nella Bassa Atesina. Dai più classici Pinot Nero, Gewurztraminer, Moscato Giallo si arriva a vitigni internazionali come Sauvignon e Pinot Grigio, solo per citarne alcuni. Vini di qualità e perfettamente bilanciati che puntano all'eccellenza, per una produzione annua di circa mezzo milione di bottiglie.



Scopri tutti i vini della cantina Castelfeder

Origine

Top