Pinot Nero Rosè Franz Haas

Pinot Nero Rosè 2018

2125

Franz Haas

Trentino Alto Adige, Rosati


Non disponibile



17,50 €
17.5
Valutazioni medie

0 / 5

Valuta il prodotto!



Prodotto valutato da 0 utenti

0 0



Invitante sin dal colore che richiama con leggerezza la tonalità ciliegia, il Pinot Nero Rosè di Franz Haas proviene da vigneti a 700m d'altezza coltivati in Alto Adige. Vino fresco e piacevole, poco comune, di facile beva ma non a discapito di una struttura ben presetnte. Fermentato in barrique e, dopo la fermentezione malolattica, affinato in acciaio inox per 6 mesi,gradevole e fruttato, adatto a molte occasioni. Il Pinot Nero Rosè di Franz Haas ha profumi freschi e fruttati, dal lampone al ribes, con sfumature erbacee che invitano all'assaggio. Al palato lo ritroviamo fresco, con un corpo leggero e scorrevole, ottima la vena sapida che dona carattere

 

CantinaFranz Haas
DenominazioneAlto Adige D.O.C.
TipoRosati
OrigineTrentino Alto Adige
Anno2018
AffinamentoVasche In Acciaio Inox, Barriques
Grado alcolico13,5%
Formato0,75
AbbinamentiAffettati, Formaggi Freschi
AromiLamponi, Ribes, Erbaceo
VitignoPinot Nero 100%
Temperatura di servizio10-12°
Cantina: Franz Haas

È dal 1880 che la cantina Franz Haas produce e commercia quelli che possono essere considerati a tutti gli effetti i vini che rappresentano al meglio il Trentino Alto Adige. Particolarità di questa cantina è che da, ben sette generazioni, è guidata da un Franz Haas: questo è infatti il nome che si tramanda da più di 130 anni da padre in figlio. Un nome che contiene in sé passione e tradizione, che è sinonimo di qualità e simbolo della cultura vitivinicola del trentino. L’azienda agricola Franz Haas possiede circa 55 ettari vitati tutti sparsi tra i comuni di Egna, Montagna ed Aldino. Vigneti collocati ad altitudini diverse che producono vini molto diversi tra loro: quelli che si trovano a 850 metri sul livello del mare si sono rivelati eccezionali ed adatti per produrre vini estremamente longevi. Il vigneto più alto si trova a 1150 metri sul livello del mare ed è coltivato esclusivamente con Pinot nero, l’uva preferita della famiglia Haas. Le cantine sono estremamente moderne ma al loro interno si lavora seguendo le più rigide tradizioni. La qualità è di importanza fondamentale per la cantina Franz Haas: per alcuni anni infatti non è stato commercializzato quello che in molti ritengono il loro miglior vino, il Pinot Nero Schweizer, in quanto la qualità di quelle vendemmie non era all’altezza dei loro standard. Questo attaccamento alla qualità ed alla tradizione fa sì che vengano prodotti e venduti solo ed esclusivamente vini eccelsi.



Scopri tutti i vini della cantina Franz Haas

Origine

Top