Ribolla Gialla Spumantizzata

Disponibile
48h

Consegna prevista entro il

Prezzo di listino: 22,60 €

Special Price 19,90 €

-12%




E’ il vino che ha assistito e partecipato alla storia del popolo friulano degli ultimi settecento anni.
Infatti il primo documento che attesta la sua esistenza risale al Medioevo, nel lontano 1299 e riferisce di un contratto di vendita del notaio Ermanno di Gemona, documento rintracciato dal Professor Perusini. Tanti i sinonimi che hanno accompagnato questo vitigno nel corso dei secoli: Rebolla, Ribuele, Rabuele, Ribuele Zale, Rebula (nella parte slava del Collio).
La ribolla gialla, coltivata su terreno marnoso arenario delle colline friulane, proviene da vecchie vigne coltivate a cordone speronato e guyot.
CantinaEugenio Collavini
DenominazioneFriuli D.O.C.G.
TipoBollicine
OrigineFriuli Venezia Giulia
Anno2013
AffinamentoVasche In Acciaio Inox, Barriques
Grado alcolico12,0%
Formato0,75
AbbinamentiPesce
AromiPesca Noce, Fiori Bianchi, Mela Verde
VitignoRibolla Gialla 100%
Temperatura di servizio10-12
Cantina: Eugenio Collavini

Da più di 120 anni, precisamente dal 1896, la famiglia Collavini produce e vende vini pregiati. Iniziò tutto in una piccola cantina nella località di Rivignano; in quegli anni, Eugenio Collavini, si occupava della produzione e della vendita dei suoi vini, richiesti da tutte le famiglie nobili di Udine e anche dai commercianti della zona. La cantina Collavini attraversò anche entrambe le guerre mondiali sotto la ferrea guida di Giovanni Collavini, che con impegno e passione continuò ad occuparsi dei vigneti e della cantina in un periodo tutt’altro che roseo. La rivoluzione della cantina fu messa in atto però da Manlio Collavini, figlio di Giovanni, che applicò tutte le sue conoscenze per sfruttare al meglio quella terra che da piccolo l’aveva visto crescere. Manlio nel 1966 decide di trasferire la cantina in un’altra località, Corno di Rosazzo, precisamente all’interno del Castello Zucco Cuccanea. Manlio Collavini portò l’azienda all’attuale splendore: addirittura negli anni ‘80, la cantina Collavini era lo sponsor unico del famoso Carnevale di Venezia. Oltre ai circa 20 ettari di proprietà intorno al Castello, la cantina Collavini possiede altri 100 ettari in conduzione affidati ad esperti vignaioli della zona sotto la direzione della famiglia Collavini e seguendo delle rigide regole come quella della vendemmia effettuata solo a mano. La qualità eccellente dei vini Collavini è il risultato di grande sperimentazione e passione che tutt’oggi accompagna e guida i tre figli di Manlio: Giovanni, Luigi ed Eugenio.



Scopri tutti i vini della cantina Eugenio Collavini

Origine

Top