Rosso Curtefranca

Non disponibile



17,35 €



Storia. È il vino rosso per eccellenza della Franciacorta e un classico di Ca' del Bosco. Vinificato per la prima volta con la vendemmia del 1975, è nel patrimonio della tradizione contadina della zona, dove da sempre viene prodotto e conosciuto come «burdonsi magher». Il rosso che viene concepito in Franciacorta è un vino che ha una ben precisa fisionomia: l'uvaggio è composito, dal Cabernet al Carmenère, dal Merlot al Barbera e al Nebbiolo, un insieme che ben si adatta al clima di queste latitudini. Un vino intenso, ma non troppo corposo, flessuoso, morbido e piacevole. Un ottimo compagno per i piatti della cucina tradizionale, capace di mantenere la sua tipica fragranza per diversi anni.
CantinaCa' Del Bosco
DenominazioneCurtefranca D.O.C.
TipoRosso
OrigineLombardia
Anno2014
AffinamentoBotti Di Rovere, Bottiglia
Grado alcolico13,5%
Formato0,75
AbbinamentiArrosti, Selvaggina
AromiFrutti Maturi, Note Erbacee, Spezie
VitignoCabernet Sauvignon 40%, Merlot 35%, Cabernet Franc 25%
Temperatura di servizio12-14
Cantina: Ca' Del Bosco

1964: Annamaria Clementi Zanella acquista una casa in mezzo al bosco ad Erbusco, in provincia di Brescia, all’oscuro del fatto che questo acquisto avrebbe cambiato la vita della sua famiglia e della viniviticoltura italiana. Nel 1968 vengono piantati i primi vigneti da 10.000 ceppi per ettaro (i primi in Italia) grazie ad Antonio Grandossi, instancabile lavoratore che prestò servizio fino alla sua scomparsa nel 2011. Il figlio di Annamaria, Maurizio Zanella, si innamora follemente della casa nel bosco e dei vigneti; dopo un viaggio a Champagne torna in Italia con un solo obiettivo: trasformare la casa nel bosco in una innovativa azienda vitivinicola, nasce così Ca’ Del Bosco. Tra il 1972 ed il 1975 vengono prodotti i primi vini bianchi e rossi. Nel 1976 la vendemmia porta alla luce i primi tre spumanti. La qualità dei vini e degli spumanti dell’azienda agricola Ca’ Del Bosco aumenta esponenzialmente grazie al coinvolgimento di André Dubois: grazie a lui nasce il primo Franciacorta Pinot Millesimato. L’azienda è in continuo crescendo e la sua qualità è riconosciuta anche fuori dai confini nazionali. Il 2007 è l’anno della svolta per le cantine Ca’ Del Bosco che produce il suo Cuvée Prestige, tutt’ora fiore all’occhiello dell’azienda e grande traguardo nonché successo. Quasi 185 ettari di vigneto ed una infinita passione hanno reso Ca’ Del Bosco l’eccellenza che oggi conosciamo.



Scopri tutti i vini della cantina Ca' Del Bosco

Origine

Top