Sauvignon 2019

Sauvignon 2019

2566

Livio Felluga

Friuli Venezia Giulia, Bianco


Disponibile

Consegna prevista entro il

15,10 €
15.1
Valutazioni medie

5.00 / 5

Valuta il prodotto!



Prodotto valutato da 2 utenti

5.00 2



Il Sauvigno 2019 di Livio Felluga è un vino bianco del Friuli, dotato di una spiccata e piacevole freschezza e di una bella complessità aromatica. Profumi varietali di frutta esotica, canditi, erbe aromatiche e foglia di pomodoro emergono in successione in un assaggio pulito e vibrante, di ottimo equilibrio. Il vitigno, di origine francese, risulta introdotto in Friuli durante la dominazione degli Asburgo e venne divulgato agli inizi del '900.
Vino fresco ed accattivante, dagli inconfondibili e molteplici profumi in cui si evidenziano note di frutta esotica, peperone giallo, foglie di pomodoro, menta, lantana e bosso. E' un vino della tradizione friulana.

CantinaLivio Felluga
DenominazioneFriuli Colli Orientali D.O.C.
TipoBianco
OrigineFriuli Venezia Giulia
Anno2019
AffinamentoVasche In Acciaio Inox
Grado alcolico13,0%
Formato0,75
AbbinamentiAperitivi, Asparagi, Legumi, Pesci, Zuppe
AromiRibes, Uva, Sambuco, Oleandri
VitignoSauvignon 100%
Temperatura di servizio12-14
Cantina: Livio Felluga

La storia della cantina Livio Felluga inizia molti anni fa, tant’è vero che la famiglia Felluga ha attraversato entrambe le guerre mondiali ed è stata capace di superare tutte le difficoltà, con grande impegno e passione. Da ormai cinque generazioni il cognome Felluga è ormai un simbolo, simbolo di una regione intera che in questa famiglia si riconosce. È stata una costante crescita, accompagnata sempre dai i più esperti enologi, fino ad arrivare ad oggi: la cantina Livio Felluga è ciò che meglio rappresenta il territorio friulano, tant’è vero che lo stesso omonimo fondatore è considerato come il patriarca della cultura enologica friulana. L’azienda agricola Livio Felluga può contare su ben 160 ettari di terreno, di cui 155 piantati a vigneto. Tra le varietà vi sono Ribolla gialla, Pinot bianco, Chardonnay, Pinot grigio, Merlot e tanti altri. Il patriarca Livio Felluga ci ha lasciati nel dicembre del 2016, alla veneranda età di 102 anni: sono innumerevoli i suoi contributi all’interno del mondo vitivinicolo, il suo nome è una leggenda e così rimarrà, grazia alla famiglia che ancor oggi porta in alto il suo nome. È stato un visionario ed un lottatore, si è impegnato giorno per giorno per ottenere ciò che voleva e si è affermato in un settore complicato e difficile come quello vitivinicolo. Livio Felluga è un sinonimo di qualità, riconosciuto in tutta la nazione ed in tutto il mondo.



Scopri tutti i vini della cantina Livio Felluga

Origine

Top