Terre Alte Rosazzo

Terre Alte Rosazzo 2017

2059

Livio Felluga

Friuli Venezia Giulia, Bianco


Non disponibile



33,85 €
33.85
Valutazioni medie

5.00 / 5

Valuta il prodotto!



Prodotto valutato da 1 utenti

5.00 1



Oltre a vantare una tradizione di svariati decenni, il Terre Alte della cantina Livio Felluga,  è annoverato tra i bianchi italiani più ricercati e prestigiosi. Frutto di un blend di uvaggi tipici della zona,quali Friulano, Pinot Bianco e Sauvignon , cresciuti a Rosazzo da vigneti storici, è un vino intenso e ricco, dove la frutte e i fiori si alternano con grande complessità. Di grande struttura,non teme le insidie del tempo e, anzi, tende col tempo ad acquistare una notevole complessità terziaria. Il processo d'invecchiamento prevede 10 mesi prima dell'assemblaggio e successivi 9 in bottiglia, per un affinamento complessivo di 19 mesi. Molto indicato per piatti a base di pesce, carni bianche o formaggi,anche accompagnati da verdure.

CantinaLivio Felluga
DenominazioneRosazzo D.O.C.G.
TipoBianco
OrigineFriuli Venezia Giulia
Anno2017
AffinamentoBotti Di Rovere, Vasche In Acciaio Inox
Grado alcolico13,5%
Formato0,75
AbbinamentiCarne Bianca, Formaggi, Verdure
AromiPesca Bianca, Pompelmo Rosa, Albicocca, Speziato, Burroso nel finale
VitignoFriulano - Pinot Bianco - Sauvignon
Temperatura di servizio12 - 14 °
Cantina: Livio Felluga

La storia della cantina Livio Felluga inizia molti anni fa, tant’è vero che la famiglia Felluga ha attraversato entrambe le guerre mondiali ed è stata capace di superare tutte le difficoltà, con grande impegno e passione. Da ormai cinque generazioni il cognome Felluga è ormai un simbolo, simbolo di una regione intera che in questa famiglia si riconosce. È stata una costante crescita, accompagnata sempre dai i più esperti enologi, fino ad arrivare ad oggi: la cantina Livio Felluga è ciò che meglio rappresenta il territorio friulano, tant’è vero che lo stesso omonimo fondatore è considerato come il patriarca della cultura enologica friulana. L’azienda agricola Livio Felluga può contare su ben 160 ettari di terreno, di cui 155 piantati a vigneto. Tra le varietà vi sono Ribolla gialla, Pinot bianco, Chardonnay, Pinot grigio, Merlot e tanti altri. Il patriarca Livio Felluga ci ha lasciati nel dicembre del 2016, alla veneranda età di 102 anni: sono innumerevoli i suoi contributi all’interno del mondo vitivinicolo, il suo nome è una leggenda e così rimarrà, grazia alla famiglia che ancor oggi porta in alto il suo nome. È stato un visionario ed un lottatore, si è impegnato giorno per giorno per ottenere ciò che voleva e si è affermato in un settore complicato e difficile come quello vitivinicolo. Livio Felluga è un sinonimo di qualità, riconosciuto in tutta la nazione ed in tutto il mondo.



Scopri tutti i vini della cantina Livio Felluga

Origine

Top