Giulio Ferrari Rosé

Giulio Ferrari Rosé 2008

3981

Cantine Ferrari

Trentino Alto Adige, Bollicine


Affrettati: Ultime 2 bottiglie disponibili
48h

Consegna prevista entro il

250,00 €
250
Valutazioni medie

0 / 5

Valuta il prodotto!



Prodotto valutato da 0 utenti

0 0



Il Trento DOC Giulio Ferrari Rosé 2008 della Cantina Ferrari, è un Trentodoc che si candida a diventare l’icona delle bollicine rosé italiane, inconfondibile per la vibrante intensità del Pinot Nero di montagna. Undici anni di affinamento sui lieviti per una bottiglia che non ha bisogno di molte parole. Color salmone splendente, dai luminosi lampi ramati che sfumano sino al corallo, ha perlage che ipnotizza con bollicine finissime e numerose. Naso elegantissimo nell’estrema delicatezza che racconta di rosa canina e confettura di agrumi, toni minerali e speziati, lamponi e fragoline, sino ad arrivare a note fungine, per una palette da grande Pinot Nero. Al palato, se possibile, è ancora meglio di quello che ci si potesse aspettare dall’olfatto: carezzevole, mai ostentato, scandisce con vigore sapidità e freschezza, una vibrante intensità ed una grande concentrazione che rende il sorso avvolgente, fine e cremoso, disegnando un perfetto quadro gustativo, arricchito dalla lunga persistenza di tamarindo.
CantinaCantine Ferrari
DenominazioneTrento DOC
TipoBollicine
OrigineTrentino Alto Adige
Anno2008
AffinamentoBottiglia
Grado alcolico12,5%
Formato0,75
AbbinamentiAperitivi, Pizza, Salumi
AromiAgrumi, Rosa Canina, Lamponi, Fragoline, Spezie
VitignoPinot Nero 80%, Chardonnay 20%
Temperatura di servizio8-10°
Cantina: Cantine Ferrari

La tradizione centenaria delle Cantine Ferrari inizia nel 1902 ad opera di Giulio Ferrari e del suo sogno di riqualificare il vino trentino in modo da farlo competere anche con i più grandi spumanti francesi. È infatti di spumanti che si occupa Giulio Ferrari, il primo a capire veramente il valore della sua terra e addirittura il primo a portare lo Chardonnay in Italia. Giulio inizia a produrre pochissime bottiglie: vuole che il suo nome sia associato in primis a qualità ma anche ad esclusività. Giulio Ferrari non ha alcun figlio a cui lasciare la sua prestigiosa ma pesante eredità, sceglie così Bruno Lunelli, proprietario di un’enoteca a Trento in cui Giulio ripone tutta la sua fiducia. L’ennesima intuizione di Giulio Ferrari non è sbagliata: Bruno Lunelli è la persona più adatta e l’ha dimostrato dal 1952 fino ad oggi. La famiglia Lunelli è arrivata alla terza generazione e porta avanti gli ideali e la passione di Ferrari. Ogni bottiglia di spumante Ferrari è unica grazie all’attenzione che la famiglia Lunelli mette ogni giorno nel loro lavoro. I vigneti sono tutti certificati come biologici e sono aboliti gli usi di fitofarmaci e di prodotti chimici, la loro viticoltura di montagna è quanto di più ecosostenibile si possa trovare a Trento. Ferrari è un marchio di qualità e la vendita degli spumanti Ferrari è destinata a crescere a dismisura.



Scopri tutti i vini della cantina Cantine Ferrari

Origine

Top