Vinnae Magnum

Vinnae Magnum 2015

Jermann

Friuli Venezia Giulia, Bianco


Non disponibile



30,00 €



Vinnae, uvaggio tra Ribolla, Tocai e Riesling.
Ha colore paglierino chiaro brillante. Profumo fruttato, minerale, elegante pur nella sua schiettezza contadina, con sapore asciutto, fresco e sapido.
La Ribolla come il Riesling è uno dei vini più ricco di acidità e di medio corpo ottimo, quindi, come aperitivo, con antipasti di mare, primi piatti a base di pesce, piacevole soprattutto d’estate per la sua grande bevibilità e freschezza.
Con l’annata 1983, uscita nel maggio 1984, abbiamo iniziato a chiamare VINNAE la nostra Ribolla Gialla per ricordare la nascita del secondogenito Michele e i cent’anni di lavoro e dedizione alla vigna ed al vino di cinque generazioni di Jermann arrivati nel 1881 da Bilijana (ora in Collio Sloveno) nel paese di Villanova. Da Vinnaioli quindi Vinnae per la Ribolla Gialla che era maggiormente coltivata dalla nostra famiglia in Collio sin dal 18° secolo.
Con l’annata 2004 l’etichetta è stata rinnovata con l’aggiunta dell’aquila bicipite, ritrovata su una vecchia botte del bisnonno Anton, simbolo delle origini Austro-Ungariche degli Jermann, con il saluto della cantina (servus cella) e con l’indicazione delle varietà che esprimono le tre anime della nostra terra: slovena, friulana e austriaca.
Cantina Jermann
Denominazione Venezia Gulia I.G.T.
Tipo Bianco
Origine Friuli Venezia Giulia
Anno 2015
Affinamento Botti Di Rovere Di Slavonia
Grado alcolico 13,0%
Formato No
Abbinamenti Aperitivi, Crostacei, Tartare
Aromi Frutti Bianchi, Frutti Tropicali
Vitigno Ribolla Gialla, Friulano, Riesling
Temperatura di servizio 10-12
Cantina: Jermann

La cantina Jermann è stata fondata nel 1881 ad opera di Anton Jermann che passa dall’Austria allo Slovenia fino ad arrivare in Italia, precisamente in Friuli Venezia Giulia, dove ricomincia da zero la sua attività vitivinicola. Dall’anno della sua fondazione, la cantina Jermann è rimasta a conduzione familiare, ma la svolta vera e propria è stata data da Silvio Jermann che ha messo nell’attività di famiglia tutto sè stesso. Negli anni ‘70 Silvio Jermann ha iniziato a prendersi personalmente cura ed a gestire l’azienda agricola Jermann, portandola ai livelli attuali che la vedono protagonista assoluta in Friuli Venezia Giulia, in Italia ed anche nel resto del mondo. La storica tenuta di Villanova è stata affiancata nel 2007 dalla nuova tenuta Ruttars: questa presenta al suo interno una cantina nuovissima ed attrezzata con le migliori tecnologie, ma senza rinunciare alla tradizione ed all’atmosfera che da sempre costituiscono un punto di forza della famiglia Jermann. Al momento la proprietà Jermann può contare su circa 200 ettari di cui 160 ha piantati a vigneto. Non vengono utilizzati prodotti chimici dannosi e una buona parte dei vigneti è coltivata seguendo i principi dell’agricoltura biologica. In generale si sente un gran rispetto per il territorio e questo si riflette anche sui vini estremamente puri e di qualità.



Scopri tutti i vini della cantina Jermann

Origine

Top